Metodi per sbarcare il lunario


Qualsiasi cosa ne pensi il nostro Premier Renzi, il periodo di crisi italiano non è per niente concluso, anzi, siamo sicuri che con l’andare del tempo la crisi continuerà ad acuirsi, perché prima o poi gli ammortizzatori sociali finiranno, i soldi dei poveri genitori pensionati non basteranno più e chi ha perso il lavoro si ritroverà a dover affrontare sacrifici ancora più grandi di quelli affrontati finora.

Infatti, ciò che ha ancora tenuto in piedi il nostro Paese è proprio il sistema assistenziale, sia da parte dello Stato, sia ancor di più da parte della famiglia. Se si facesse una piccola statistica si noterebbe subito quanto i pensionati siano stati determinanti nell’aiutare le proprie famiglie in cui sono presenti figli che hanno perso il lavoro.

Così occorrerà inventarsi qualcosa di nuovo per sbarcare il lunario. Uno dei metodi principali finora è stato quello di cedere i gioielli di famiglia. Ciò fa sicuramente male, ma è indiscusso che i negozi compro oro Roma, ad esempio, hanno visto crescere il loro fatturato in maniera esponenziale.

L’unica soluzione possibile è trovare un lavoro a queste persone. Purtroppo, capiamo bene che è difficilissimo. Già trovano mille difficoltà i tanti ragazzi in cerca di un lavoro, anche se qui c’è da parlare anche del problema formativo, figuriamoci un cinquantenne che da decenni fa sempre lo stesso lavoro e che non si può reinventare niente.

Lo Stato dovrebbe aver capito già da tempo che non bastano assolutamente gli ammortizzatori sociali, occorre investire tutto ciò che è possibile per cercare di creare nuove opportunità lavorative, altrimenti il sistema sarà portato presto al collasso.